Gli uffici del Gal Taburno Consozio rimarranno chiusi, per la pausa estiva, nei seguenti giorni: dal 5 Agosto al 25 Agosto 2019.

 Il 26 Agosto gli uffici riapriranno regolarmente. 

L'occasione è gradita per augurarVi buone ferie.

Il Gal Taburno Consorzio, in qualità di Soggetto Capofila del Comitato Promotore di un Distretto Rurale in provincia di Benevento, ha organizzato un primo incontro di animazione, che si terrà a Montesarchio presso la sala convegni del Museo Archeologico Nazionale del Sannio Caudino giovedì 25 luglio a partire dalle 16.30. Durante l'iniziativa, a cui parteciperanno vari stakeholder, sia pubblici che privati, verranno illustrate le opportunità che un Distretto Rurale potrebbe offrire al territorio sannita. Scopo dell'incontro è recepire indirizzi, suggerimenti ed altre strategie in grado di avviare un percorso condiviso da tutti gli stakeholder, tale da condurre al riconoscimento, da parte della Regione Campania, del Distretto Rurale in provincia di Benevento. Di seguito si allega, per favorire una prima sommaria conoscenza di cos'è un Distretto Rurale, una sintetica scheda informativa ed il modello di Manifestazione di interesse per aderire al Comitato Promotore. Tale ultimo modello, opportunamente compilato, potrà essere inviato a mezzo mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ovvero consegnato a mano nello stesso giorno dell'evento. 

Il Gal Taburno Consorzio partecipa alla 44^ edizione di Vinestate, la tradizionale kermesse dedicata ai vini del Taburno, che si terrà dal 31 Agosto al 2 Settembre 2018 a Torrecuso (BN).

Tre giorni all'insegna delle degustazioni, dello spettacolo e degli approfondimenti sul mondo dell'enologia. Un appuntamento che celebra le etichette delle cantine del Taburno tra le più rinomate e apprezzate del territorio. Il centro storico di Torrecuso si trasformerà in un teatro a cielo aperto dove troveranno spazio tantissimi eventi, tutti con un unico comune denominatore: “territorio, tradizioni e produzioni enogastronomiche”.

Riportiamo di seguito il programma delle iniziative previste.