Un progetto a cura del Gal Taburno, presentato ieri nel museo del Sannio per promuovere e riscoprire i percorsi della Via Francigena nel territorio del Taburno.